Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )


  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Uomini e Bastimenti Italiani di Capo Horn, Flavio Serafini
 
Vota il volume
Indispensabile - Essential [ 1 ]  [100.00%]
Consigliata - Recommended [ 0 ]  [0.00%]
Accettabile - Fair [ 0 ]  [0.00%]
Sconsigliata - Not Recommended [ 0 ]  [0.00%]
Vade retro Satana - Horrible [ 0 ]  [0.00%]
Voti Totali: 1
I visitatori non possono votare 
Ulli
Inviato il Venerdì, 24-Lug-2015, 23:43
Quote Post



Group Icon

Gruppo: Regia Marina
Messaggi: 340
Utente Nr.: 91
Iscritto il: 05-Set-2014



user posted image

Titolo: Uomini e Bastimenti Italiani di Capo Horn
Autore: Flavio Serafini
Casa Editrice: Gribaudo
Prezzo: € 39
Reperibilità: Fuori Catalogo - Online si trova ancora

Cari Amici!
Questa sera voglio presentare alla nostra biblioteca un libro che non ha come protagonista il tema della Guerra ma non per questo è meno tragico:il protagonista di questo tomo di 438 pagine è sempre Lui: Il Capo Horn! Il volume dalla pregevole fattura editoriale e tipografica, grazie a ricerche decennali del Comandante Flavio Serafini, curatore del Museo navale di Imperia, tratta la storia della Navigazione a Vela d'Alto Bordo Italiana nell'epoca dell'Ultima Vela, cioè a cavallo tra 800' e 900' fino alla prima guerra mondiale. Attraverso i racconti di queste pagine e le splendide fotografie ci viene descritto un mondo che viene difficile immaginare al giorno d'oggi, condizioni di vita al limite del disumano, gli elementi del mare infuriati, il ghiaccio....e tutto per cercare di vincere il Capo. Gli argomenti del libro sono davvero molti, si parte delle descrizioni storico-geografiche del Capo Horn, passando per gli Armatori Velici più famosi dell'epoca, ci viene descritto il vitto che spettava ai marinai, le leggende sui mitici Albatros e moolto altro.... Il volume è corredato di molte splendide foto e cartine che illustrano la vita a bordo di quegli splendidi Alcioni battenti il Tricolore. Devo rendere un grande Grazie al Comandante Serafini per questo splendido lavoro di salvaguardia di una parte della Storia Marinara Italiana più sincera, genuina e purtroppo anche tragica e brutale. Come sempre eccovi alcune foto.....

user posted image

user posted image


--------------------
Only Number Can Annihilate
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.1803 ]   [ 22 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]