Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )


  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Ricordi di mare e di vela
 
Vota il volume
Indispensabile - Essential [ 0 ]  [0.00%]
Consigliata - Recommended [ 1 ]  [100.00%]
Accettabile - Fair [ 0 ]  [0.00%]
Sconsigliata - Not Recommended [ 0 ]  [0.00%]
Vade retro Satana - Horrible [ 0 ]  [0.00%]
Voti Totali: 1
I visitatori non possono votare 
Ulli
Inviato il Lunedì, 06-Giu-2016, 00:36
Quote Post



Group Icon

Gruppo: Regia Marina
Messaggi: 340
Utente Nr.: 91
Iscritto il: 05-Set-2014



user posted image

Titolo: Ricordi di mare e di vela
Autore: Basile Giancarlo
Editore: Editrice Incontri Nautici
Anno di Pubblicazione: 2012
Pagine: 268 con alcune immagini in b/n e a colori fuori testo
Prezzo: € 16

Ciao a tutti, chiedo scusa per la mia assenza di queste settimane causa studio, eccovi una nuova recensione.

Premetto le due costanti che permeano questo volume: La Marina e la Vela. Infatti trattasi dell'autobiografia del C.C. Giancarlo Basile, che tanto lustro dette allo Sport Velico della Marina Militare, imbarcando e regatando su alcune delle "piccole" Navi Scuola della nostra Marina quali Artica II, Corsaro II e Stella Polare di cui tenne il comando vincendo la Giraglia del 66' e la Bermuda-Travemunde del 1968. Tenne anche comandi a bordo di unità navali (Nave Albatros) e a terra, ma la vela resta il suo grande amore sia prima che dopo il periodo ventennale passato in Marina. Tra le pagine del volume riemergono alcuni dei momenti più fulgidi della Vela Italiana, quali ad esempio il passaggio del Canale navigabile di Taranto compiuto dal Vespucci al comando di Straulino, quel giorno l'Autore era ospite a bordo... e la regata Torbay-Lisbona del 1956, prima volta di una vittoria italiana in una regata oceanica. Per me leggere i nomi di Artica II e Stella Polare, tra l'altro, risveglia un certo "amor civico" abitando a circa 300 metri dal cantiere Sangermani, dove nacquero alcune delle barche a vela più belle e prestigiose della storia dello yachting, appena ho due minuti vado a far due foto anche se oggi di quell'epoca gloriosa resta solo la scritta su un capannone vuoto... sad.gif
Davvero un bel libro per gli appassionati di Vela, ma mi sento di consigliarlo a tutti, forse perchè considero il mare e la vela come una grandissima palestra di vita.

Qui potete leggere la carriera del comandante Basile in marina: http://www.stellapolare1968.it/comeravamo/basile.htm

E qui un video del varo di Nave Stella Polare, avvenuto 15 Settembre 1965 dal Cantiere Sangermani di Lavagna (GE):

Only registered users can see youtube.com videos
Registrati o Entra nel forum!

Francesco

P.s: non ho messo la foto di copertina perchè tinypic faceva le bizze stasera, domani riprovo.


--------------------
Only Number Can Annihilate
PMEmail Poster
Top
WinstonChurchill
Inviato il Martedì, 07-Giu-2016, 01:30
Quote Post


Administrator


Gruppo: Admin
Messaggi: 3920
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 22-Giu-2012



QUOTE (Ulli @ Lunedì, 06-Giu-2016, 00:36)
Tra le pagine del volume riemergono alcuni dei momenti più fulgidi della Vela Italiana, quali ad esempio il passaggio del Canale navigabile di Taranto compiuto dal Vespucci al comando di Straulino, quel giorno l'Autore era ospite a bordo...


Il nostro Incles ha pubblicato sulle pagine di questo forum due belle immagini di quella straordinaria impresa di Straulino che riporto in calce

user posted image

user posted image

Ti andrebbe di farci leggere come la descrive Basile nel suo volume? Grazie Francesco, anche per la recensione winks.gif


--------------------
“Success is the ability to go from one failure to another with no loss of enthusiasm”

user posted image user posted image
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv















Top
Ulli
Inviato il Martedì, 07-Giu-2016, 23:05
Quote Post



Group Icon

Gruppo: Regia Marina
Messaggi: 340
Utente Nr.: 91
Iscritto il: 05-Set-2014



QUOTE (WinstonChurchill @ Martedì, 07-Giu-2016, 00:30)
QUOTE (Ulli @ Lunedì, 06-Giu-2016, 00:36)
Tra le pagine del volume riemergono alcuni dei momenti più fulgidi della Vela Italiana, quali ad esempio il passaggio del Canale navigabile di Taranto compiuto dal Vespucci al comando di Straulino, quel giorno l'Autore era ospite a bordo...


Il nostro Incles ha pubblicato sulle pagine di questo forum due belle immagini di quella straordinaria impresa di Straulino che riporto in calce

Ti andrebbe di farci leggere come la descrive Basile nel suo volume? Grazie Francesco, anche per la recensione winks.gif


Con molto piacere caro Nicola, posto di seguito le pagine scansionate che parlano della vicenda.

user posted image

user posted image

user posted image

user posted image

user posted image

Ecco fatto, spero vadano bene! smile.gif


--------------------
Only Number Can Annihilate
PMEmail Poster
Top
Miky
Inviato il Martedì, 07-Giu-2016, 23:57
Quote Post





Gruppo: Admin
Messaggi: 2050
Utente Nr.: 10
Iscritto il: 01-Lug-2012



Splendido racconto che peraltro trova pieno riscontro nelle precedenti immagini.


--------------------
user posted image user posted image
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.1636 ]   [ 22 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]