Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )


Pagine : (4) 1 [2] 3 4   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Firmati i contratti per la nuova LHD
Franco60
Inviato il: Venerdì, 18-Set-2015, 13:52
Quote Post



Group Icon

Gruppo: Regia Marina
Messaggi: 1163
Utente Nr.: 115
Iscritto il: 01-Mag-2015



QUOTE (Iscandar @ Mercoledì, 16-Set-2015, 09:55)
credo che  la filosofia sia "quello che non c'è non si può guastare" immagina che al momento di preparare il decollo si guasta il meccanismo, o durante un attacco viene colpito e si blocca, è un po' come la storia del chiodo e del  re.


user posted image

Questa è l'immagine (di un modellino) della paratia di deflezione posta sul ponte di volo di una portaerei dotata di catapulta. Il concetto dei martinetti idraulici a cui pensavo è esattamente il medesimo. Se si guasta in posizione aperta un meccanismo del genere dubito possano decollare gli aerei parcheggiati posteriormente ad essa. Non conosco esattamente la forza esercitata sulla paratia dai motori all'atto del decollo, ma immagino non sia poca cosa.
PMEmail Poster
Top
Franco60
Inviato il: Giovedì, 24-Set-2015, 11:28
Quote Post



Group Icon

Gruppo: Regia Marina
Messaggi: 1163
Utente Nr.: 115
Iscritto il: 01-Mag-2015



Credo proprio che una piattaforma del genere, ma in versione "a scomparsa", sul ponte di una LHD/LHA sia facilmente realizzabile e offrirebbe maggiore flessibilità all'impiego del ponte medesimo.

user posted image
(Photo: Andy Wolfe, F-35 JPO)

Per ingrandire



Messaggio modificato da Franco60 il Venerdì, 30-Set-2016, 00:53
PMEmail Poster
Top
Franco60
Inviato il: Giovedì, 24-Set-2015, 17:32
Quote Post



Group Icon

Gruppo: Regia Marina
Messaggi: 1163
Utente Nr.: 115
Iscritto il: 01-Mag-2015



A proposito di martinetti idraulici sul ponte di una portaerei:

user posted image
(maintenance_on_a_jet_blast_deflector - photo USN via wikipedia)

Questo invece è il quarto interessantissimo aggiornamento appena pubblicato su Forum Difesa:

Nuova LHD della Marina Militare - Sistema di Combattimento
(difesa.forumfree.it)
PMEmail Poster
Top
Franco60
Inviato il: Mercoledì, 30-Set-2015, 22:25
Quote Post



Group Icon

Gruppo: Regia Marina
Messaggi: 1163
Utente Nr.: 115
Iscritto il: 01-Mag-2015



Quinto interessante aggiornamento pubblicato su Forum Difesa relativo alla Piattaforma e alla Propulsione:

La nuova LHD della Marina Militare - Piattaforma e Propulsione
(fonte Forum Difesa)

tra le informazioni filtrate compare questo interessante disegno del ponte di volo dove sono evidenziati due JBD (Jet Blast Deflector) che potrebbero far pensare all'imbarco di aviogetti (F-35B)

user posted image
(fonte Forum Difesa)

A proposito... nei disegni compare anche il nome dell'unità e la sigla di identificazione.

Confrontandolo con gli schemi dei ponti di volo che avevo pubblicato in precedenza si evince chiaramente che gli aeromobili decollano partendo dalle posizioni marcate dalla linea rossa, anzi volendo anche da una posizione più avanzata, quindi con corsa di decollo ancora più corta. In questo caso uno Ski-Jump diventerebbe OBBLIGATORIO.

user posted image
Sopra il rendering del ponte di volo del progetto italiano (fonte Forum Difesa), sotto il ponte di volo della LHD-1 USS Wasp

Messaggio modificato da Franco60 il Mercoledì, 30-Set-2015, 22:36
PMEmail Poster
Top
Franco60
Inviato il: Giovedì, 01-Ott-2015, 00:14
Quote Post



Group Icon

Gruppo: Regia Marina
Messaggi: 1163
Utente Nr.: 115
Iscritto il: 01-Mag-2015



Questo sotto è un rendering realizzato dai disegnatori di Forum Difesa comparso sul Forum di Rid.it
Forum di Rid.it

user posted image
(fonte Forum Difesa)

A seconda di come la vogliamo vedere, quale metà del bicchiere vogliamo privilegiare, si sta profilando una unità navale del tipo:

- Mini-portaerei con buona componente d'assalto anfibia, nonché unità comando operazioni

- Nave d'assalto anfibio con funzioni di comando dotata di componente aerea di supporto

mentre nella sua configurazione civile:

- Unità comando e supporto per operazioni di emergenza umanitaria e di protezione civile

Decisamente una SIGNORA NAVE!
Che potrebbe porre Fincantieri in una posizione di rilievo anche per eventuali export.

Messaggio modificato da Franco60 il Giovedì, 01-Ott-2015, 00:16
PMEmail Poster
Top
Franco60
Inviato il: Venerdì, 09-Ott-2015, 22:12
Quote Post



Group Icon

Gruppo: Regia Marina
Messaggi: 1163
Utente Nr.: 115
Iscritto il: 01-Mag-2015



Un omaggio dai bravissimi disegnatori di Forum Difesa, due rendering illuminanti:

Dentro di me facevo una considerazione: gli inglesi hanno sempre saputo costruire delle navi potenti, ma noi italiani, già dai tempi della Regia Marina, le abbiamo sapute fare potenti e armoniosamente belle. Perché anche l'occhio vuole la sua parte e nel design non ci batte nessuno.

Un confronto grafico fra le principali unità europee
user posted image
(fonte Forum Difesa) Fonte italiana

http://i.imgur.com/wM8CLus.png


...e un confronto tra i due hangar della Cavour (a sx) e della nuova LHD (a dx)
user posted image
(fonte Forum Difesa) Fonte italiana

http://i.imgur.com/UWHeE6d.png

Messaggio modificato da Franco60 il Venerdì, 09-Ott-2015, 22:23
PMEmail Poster
Top
RedBear
Inviato il: Domenica, 11-Ott-2015, 19:27
Quote Post



Group Icon

Gruppo: Regia Marina
Messaggi: 167
Utente Nr.: 89
Iscritto il: 18-Ago-2014



QUOTE (Franco60 @ Venerdì, 09-Ott-2015, 21:12)
Dentro di me facevo una considerazione: gli inglesi hanno sempre saputo costruire delle navi potenti, ma noi italiani, già dai tempi della Regia Marina, le abbiamo sapute fare potenti e armoniosamente belle. Perché anche l'occhio vuole la sua parte e nel design non ci batte nessuno.

Però i PPA sembrano un pugno nell'occhio da quanto si è avuto modo di vedere fino a questo punto.

Messaggio modificato da RedBear il Domenica, 11-Ott-2015, 19:27
PMEmail Poster
Top
WinstonChurchill
Inviato il: Domenica, 11-Ott-2015, 20:04
Quote Post


Administrator


Gruppo: Admin
Messaggi: 3920
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 22-Giu-2012



QUOTE (RedBear @ Domenica, 11-Ott-2015, 19:27)

Però i PPA sembrano un pugno nell'occhio da quanto si è avuto modo di vedere fino a questo punto.

Almeno su questo punto sono convinto che ci troveremo tutti d'accordo laugh.gif winks.gif


--------------------
“Success is the ability to go from one failure to another with no loss of enthusiasm”

user posted image user posted image
PMEmail Poster
Top
Franco60
Inviato il: Domenica, 11-Ott-2015, 22:06
Quote Post



Group Icon

Gruppo: Regia Marina
Messaggi: 1163
Utente Nr.: 115
Iscritto il: 01-Mag-2015



Avete ragione entrambi laugh.gif

aggiungerei anche i pon-pon sui torrioni di alcuni DDG (modello Babbo Natale) ma ho notato che sono comuni con altre Marine

user posted image
(Fonte Forum Difesa)

Ma il peggio in fatto di design mi pare l'abbiano raggiunto i francesi con la classe Mistral.
In confronto i "ferri da stiro" HMS Argus e la HMS Eagle del 1924 sembra dei gioiellini laugh.gif

Messaggio modificato da Franco60 il Domenica, 11-Ott-2015, 22:20
PMEmail Poster
Top
Franco60
Inviato il: Mercoledì, 21-Ott-2015, 01:22
Quote Post



Group Icon

Gruppo: Regia Marina
Messaggi: 1163
Utente Nr.: 115
Iscritto il: 01-Mag-2015



Ecco un ulteriore aggiornamento del rendering realizzato dai bravissimi disegnatori di Forum Difesa:

user posted image
http://difesa.webatu.com/filecompleto.png
(Fonte Forum Difesa)

Per ingrandire

Messaggio modificato da Franco60 il Venerdì, 30-Set-2016, 00:58
PMEmail Poster
Top
Miky
Inviato il: Mercoledì, 21-Ott-2015, 11:08
Quote Post





Gruppo: Admin
Messaggi: 2050
Utente Nr.: 10
Iscritto il: 01-Lug-2012



Pur trattandosi di una LHD volendo ragionare in termini di costi di realizzazione e manutenzione quando sarà operativa avremo in linea sostanzialmente due "portaerei" se è vero che quest'unità a pieno carico avrà un dislocamento superiore alle 30.000 t (più del Cavour blink.gif ). Eppure mi hanno sempre detto che il Cavour drena moltissime risorse a discapito delle altre unità della flotta e quindi mi chiedo quali necessità operative giustifichino una simile spesa: comprendo la necessità, una volta dismesso il Garibaldi, di avere una seconda nave che possa sostituire il Cavour quando andrà ai lavori ma il gioco non mi pare valga la candela per un paese che fatica a trovare le risorse necessarie a gestire l'ordinario...


--------------------
user posted image user posted image
PMEmail Poster
Top
Franco60
Inviato il: Giovedì, 22-Ott-2015, 18:49
Quote Post



Group Icon

Gruppo: Regia Marina
Messaggi: 1163
Utente Nr.: 115
Iscritto il: 01-Mag-2015



QUOTE
ma il gioco non mi pare valga la candela per un paese che fatica a trovare le risorse necessarie a gestire l'ordinario...


Se i rendering pubblicati da Forum Difesa si tradurranno in realtà, la nuova "LHD" sarà molto più che una Cavour. Decisamente una nave "multiruolo" o "dual use", sia civile che militare. E' probabile che le risorse che si faticano a trovare per gestire l'ordinario (militare) potrebbero diventare più semplici da reperire utilizzando parzialmente fondi stanziati per la protezione civile / calamità naturali / missioni umanitarie.

Leggendo le ultime tesi sul futuro delle portaerei che vengono discusse negli ambienti della difesa americani, il progetto Cavour potrebbe rappresentare nei prossimi anni una nave concettualmente limitata mentre la nuova LHD incarnerebbe maggiormente le reali necessità di una marina moderna, sia dal punto di vista prettamente militare che per l'impiego come protezione civile.
PMEmail Poster
Top
Odisseo
Inviato il: Giovedì, 22-Ott-2015, 21:06
Quote Post





Gruppo: Special Guest
Messaggi: 4489
Utente Nr.: 4
Iscritto il: 23-Giu-2012



QUOTE (Franco60 @ Giovedì, 22-Ott-2015, 17:49)
Leggendo le ultime tesi sul futuro delle portaerei che vengono discusse negli ambienti della difesa americani, il progetto Cavour potrebbe rappresentare nei prossimi anni una nave concettualmente limitata mentre la nuova LHD incarnerebbe maggiormente le reali necessità di una marina moderna, sia dal punto di vista prettamente militare che per l'impiego come protezione civile.

Scusate se mi permetto di interrompere, ma ho l'impressione che se gli americani volessero qualcosa delle dimensioni presunte della LHD italiana, hanno già pronta e navigante l'AMERICA, nelle due versioni con e senza bacino allagabile (ma non vogliono).
Buona serata dalla piovosa Itaca.

Odisseo



--------------------
user posted image user posted image
PMEmail Poster
Top
Franco60
Inviato il: Giovedì, 19-Nov-2015, 13:11
Quote Post



Group Icon

Gruppo: Regia Marina
Messaggi: 1163
Utente Nr.: 115
Iscritto il: 01-Mag-2015



QUOTE
...una piattaforma del genere, ma in versione "a scomparsa", sul ponte di una LHD/LHA sia facilmente realizzabile e offrirebbe maggiore flessibilità all'impiego del ponte medesimo


e aggiungo anche un secondo vantaggio:
essendo una piattaforma mobile, si potrebbe adattare l'angolatura dello ski-jump in funzione del decollo di "differenti" tipologie di velivoli, quindi "doppiamente versatile" winks.gif

in merito ho trovato questi tre interessanti articoli, il primo del Novembre 2008:
Military defence firm wins £2m contract
(thebusinessdesk.com)

un breve estratto dal medesimo articolo:
"WFEL is about to ship a 250 tonne ski jump ramp to the US where it will be used by pilots testing the new F-35 Joint Strike Fighter"

WFEL - Tactical Military Bridging
(wildeanalysis.co.uk)

WFEL gives F-35B a lift
(adsadvance.co.uk)

user posted image
(photo by WFEL Ltd)
Immagino che questa ditta britannica sia perfettamente in grado di trovare una soluzione tecnicamente efficiente per uno ski-jump retrattile:
WFEL

user posted image
(photo by WFEL Ltd)

Messaggio modificato da Franco60 il Giovedì, 19-Nov-2015, 14:03
PMEmail Poster
Top
Franco60
Inviato il: Sabato, 12-Dic-2015, 13:37
Quote Post



Group Icon

Gruppo: Regia Marina
Messaggi: 1163
Utente Nr.: 115
Iscritto il: 01-Mag-2015



QUOTE
si potrebbe adattare l'angolatura dello ski-jump in funzione del decollo di "differenti" tipologie di velivoli, quindi "doppiamente versatile"

Dalle ultime notizie che circolano ho l'impressione che ci terremo ancora per un po' di tempo gli AV8B, aggiornandoli, così come stanno già facendo i Marines USA.

Messaggio modificato da Franco60 il Sabato, 12-Dic-2015, 13:39
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (4) 1 [2] 3 4  Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.6608 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]