Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )


  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Film con navi MMI, Commedie ambientate in ambito navale
Ragazzino
Inviato il: Sabato, 05-Ott-2013, 07:32
Quote Post





Gruppo: Members
Messaggi: 150
Utente Nr.: 49
Iscritto il: 21-Set-2013



Probabilmente da ricollocare più adeguatamente altrove...
In altri trmpi la Marina si è prestata ad offrire, come ambientazione per film brillanti e tutt'altro che militareschi, proprie navi ed installazioni.
Per quanto i film non siano mai dei capolavori, possono essere di spunto per rievocare un periodo della nostra storia passata e del nostro immaginario.

Marinai, donne e guai
1958, regia di Giorgio Simonelli
user posted image

Pugni, pupe e marinai
1961, regia di Daniele D'Anza
user posted image

Marinai in coperta
1967, regia di Bruno Corbucci
user posted image

Pasqualino Cammarata... capitano di fregata
1973, regia di Mario Amendola
user posted image

Cuori nella tormenta
1984, regia di Enrico Oldoini
user posted image


--------------------
user posted image
PMEmail PosterUsers Website
Top
Odisseo
Inviato il: Sabato, 05-Ott-2013, 08:41
Quote Post





Gruppo: Special Guest
Messaggi: 4489
Utente Nr.: 4
Iscritto il: 23-Giu-2012



... di uno di questi film (Pasqualino Cammarata ... Capitano di Fregata) stavamo proprio ieri sera parlando con il PM.
Strana coincidenza. winks.gif



--------------------
user posted image user posted image
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv















Top
Miky
Inviato il: Lunedì, 07-Ott-2013, 09:37
Quote Post





Gruppo: Admin
Messaggi: 2050
Utente Nr.: 10
Iscritto il: 01-Lug-2012



Stupendi: la commedia all'italiana ha ancora un suo perché laugh.gif clap.gif


--------------------
user posted image user posted image
PMEmail Poster
Top
Ragazzino
Inviato il: Giovedì, 10-Ott-2013, 20:51
Quote Post





Gruppo: Members
Messaggi: 150
Utente Nr.: 49
Iscritto il: 21-Set-2013



Vino, Whisky e Acqua Salata
1963, regia di Mario Amendola
user posted image

Messaggio modificato da Ragazzino il Giovedì, 10-Ott-2013, 20:52


--------------------
user posted image
PMEmail PosterUsers Website
Top
Miky
Inviato il: Martedì, 22-Ott-2013, 08:29
Quote Post





Gruppo: Admin
Messaggi: 2050
Utente Nr.: 10
Iscritto il: 01-Lug-2012



Questo me lo sono perso vedrò di rimediare laugh.gif


--------------------
user posted image user posted image
PMEmail Poster
Top
incles
Inviato il: Domenica, 15-Dic-2013, 21:07
Quote Post



Group Icon

Gruppo: Regia Marina
Messaggi: 1452
Utente Nr.: 32
Iscritto il: 23-Feb-2013



Perché solo commedie all'italiana, amici miei? Senza entrare nel filone dei films propriamente di guerra, sui quali si sono sprecati fiumi di parole, non sempre immeritati, ci sono occasioni in cui unità della Marina hanno interpretato ruoli diversi dal proprio. Un esempio si può trovare nel dimenticato "Sotto dieci bandiere" dove si vede un nostro caccia conduttore incarnare un incrociatore inglese, compresa una azione di fuoco con le torri brandeggiate eruttanti fuoco e fiamme. Pessimo viatico per l'altra nave che si spacciava invece per il noto Atlantis.
In quegli anni remoti forse ero il solo, nella sala di seconda visione, a guardare "anche" le navi. Tutti gli altri erano rapiti nella visione (conturbantemente morbida e sinuosa) di Mylène (sta per Maria Elena) Demongeot.
il manifesto è d'obbligo, mi pare di aver capito smile.gif

user posted image
http://i43.tinypic.com/10dw8oy.jpg


--------------------
"silenter sub undis victoriam parat"

user posted image user posted image
PMEmail Poster
Top
RedBear
Inviato il: Giovedì, 01-Gen-2015, 14:25
Quote Post



Group Icon

Gruppo: Regia Marina
Messaggi: 167
Utente Nr.: 89
Iscritto il: 18-Ago-2014



Aggiungiamo "La Grande Speranza" (1954) dello stesso Duilio Coletti?

user posted image

Gli esterni del film sono girati a bordo dell'R 12 opportunamente camuffato, non ho ben capito se gli interni fossero sempre nello stesso sommergibile, qualcuno lo sa?

Messaggio modificato da RedBear il Giovedì, 01-Gen-2015, 14:26
PMEmail Poster
Top
incles
Inviato il: Giovedì, 15-Gen-2015, 15:25
Quote Post



Group Icon

Gruppo: Regia Marina
Messaggi: 1452
Utente Nr.: 32
Iscritto il: 23-Feb-2013



Aggiungiamo senz'altro. Fra gli autori, in particolare per la sceneggiatura, si nota la presenza di Marc'Antonio Bragadin, nome non ignoto agli appassionati di marina. Presenza peraltro non nuova nelle pellicole italiane di ambientazione navale (Siluri umani, I sette dell'orsa maggiore)


--------------------
"silenter sub undis victoriam parat"

user posted image user posted image
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.3100 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]